News

Tant'amo, quando il packaging si fa arte e sentimento.

In occasione di Packaging Premiere Fontana Grafica ha collaborato con Elena Borghi, paper artist, scenografa, vetrinista, illustratrice. Una ragazza che segue il suo istinto e materializza visioni.

Elena mette in gioco le sue doti artistiche dando vita a un’opera che unisce il suo essere, al mondo di Fontana Grafica, un packaging che esprime il concetto d’amore considerando quanto il rivestimento svolga un ruolo importante nella definizione di un oggetto.

Il Packaging quindi, e il suo rivestimento, visti come strumento di aiuto a esprimere il valore di un sentimento.

“Mi ispira la bellezza curatrice della Natura” racconta Elena “ma anche le persone che incontro, le situazioni che vivo e che osservo, le varie dinamiche psicologiche. Oppure può essere una parola, come nel caso di “Tant’amo”, a smuovermi tutto un immaginario.”

Nasce così TANT’AMO, un’opera che narra dell'uomo che si perde per ritrovarsi e della donna che rimane ad aspettarlo. Un cofanetto contiene il simbolo dell’amore eterno, il solitario. Il packaging sembra animarsi di gioia e di colore grazie alle parole che lo avvolgono: tant’amo è la dichiarazione. Da esso si snodano rami multicolori e un occhio commosso, che guarda incantato. Sullo sfondo, un mondo illustrato a tema floreale completa la composizione. Tutto è realizzato in carta.

I materiali scelti per la realizzazione dell’opera sono i coloratissimi Wibalin® e Sense Plain. Wibalin®, una carta tinta in pasta disponibile in 50 colori e 5 goffrature diverse. Sense Plain, un floccato dall’effetto nuvolato, morbidissimo al tatto e disponibile in 100 colori standard. I toni dorati dell’occhio invece sono in Corvon®.

“A livello tattile e visivo avere a disposizione una gamma colori così varia e compatibile fra loro nei toni, mi ha permesso di sbizzarrirmi. In seconda analisi ho voluto sfruttare tutte le capacità dei supporti ovvero la resistenza anche con grammature leggere, la bellissima resa di stampa, le diverse goffrature oltre alle cartelle colori da capogiro.”

Fontana Grafica ha voluto sperimentare un nuovo canale per trasferire un messaggio e parlare di packaging, materiali di rivestimento, carte ed emozioni. Perché la comunicazione di un prodotto può seguire anche vie non convenzionali.

Per informazioni

[email protected]